Si è conclusa domenica 7 Maggio l’esperienza del Gruppo Sentieri della nostra Sezione alla prima edizione
della Mangiaforte, l’escursione enogastronomica organizzata sui sentieri intorno al Forte Diamante dalla
Consulta Giovanile del Comune di Sant’Olcese in collaborazione con diverse associazioni di volontariato del
territorio ed il Club Alpino Italiano.


La collaborazione con i ragazzi della Consulta è iniziata alcuni mesi fa con i primi incontri in cui il Gruppo
Sentieri è stato chiamato a supportare l’organizzazione sugli aspetti riguardanti la sentieristica come la pulizia
dei percorsi, la segnaletica e la cartografia. La scelta di inserire nel percorso una tappa di sosta e assaggio di
fave e salame di Sant’Olcese sul Forte Diamante ha spinto il Gruppo Sentieri ad anticipare la Giornata
Nazionale dei Sentieri (GNS), che da anni è dedicata alla pulizia del cortile esterno del forte, al 29 aprile, così
da preparare al meglio il forte in vista della Mangiaforte.


La GNS ha visto la partecipazione di ben 11 operatori, 7 soci della nostra Sezione e 4 ragazzi della Consulta
che, armati di decespugliatori, cesoie e rastrelli hanno rimosso i rovi all’interno del cortile, tagliato l’erba e
trasportato a valle i rifiuti (guarda l’allegato con le foto della giornata!). Ancora una volta, grande è stata la
soddisfazione nel lasciarsi alle spalle, scendendo verso la baita, un forte più pulito e accogliente . Anche se
rimane un rammarico per lo stato di abbandono in cui versano l’edificio e le sue mura.


Avvicinandosi alla data della Mangiaforte sono proseguiti i preparativi con gli ultimi interventi di pulizia delle
aree interessate dall’escursione e finalmente si è giunti a domenica 7 Maggio.


Alla nostra Sezione, anche in segno di riconoscimento per il supporto e la collaborazione fornita in
preparazione all’evento, la Consulta ha assegnato uno spazio proprio sul Forte Diamante dove poter raccontare
di montagna, del Club Alpino Italiano, della realtà di Bolzaneto e delle sue attività. Per l’occasione, accanto allo
stand gastronomico con assaggio di fave e salame di Sant’Olcese, è stata allestita una piccola mostra
fotografica sugli interventi di pulizia del forte svolti negli anni ed è stato organizzato uno spazio dedicato alla
montagna con guide, riviste e libri in distribuzione gratuita. Anche se attrezzare uno spazio informativo sul
Forte Diamante è stato faticoso, quella della Mangiaforte è stata un’ottima occasione per far conoscere a molti
il Club Alpino Italiano, la Sezione di Bolzaneto ed il suo operato. E di questa opportunità ringraziamo la
Consulta Giovanile del Comune di Sant’Olcese.


Dopo il gran successo di questa prima edizione con i suoi 360 partecipanti, ci auguriamo che la Mangiaforte
diventi un appuntamento fisso per il futuro, un’occasione di collaborazione tra associazioni di volontariato
anche molto diverse tra loro, accomunate dalla volontà di valorizzare le ricchezze del territorio in cui viviamo,
facendo divertire le persone.


Grazie a tutti quelli che hanno reso possibile questa bellissima esperienza.. . ad iniziare dai 360 partecipanti!
Alla prossima! E nel frattempo … buona montagna a tutti!

 

Prima&Dopo_ForteDiamante