DOMENICA 14 OTTOBRE 2018

TRADIZIONALE CASTAGNATA   ALL’OSSERVATORIO AL BRIC DI GUANA

LAGHI DEL GORZENTE

GITE PROMOZIONALI “FOLLETTI”

APERTE A TUTTI

PARTICOLARMENTE ADATTE ALLE FAMIGLIE CON BAMBINI

 

 

Ormai sono molti anni che in Ottobre ci si ritrova (tempo permettendo) all'Osservatorio gestito dal C.A.I. di Bolzaneto, facilmente raggiungibile da diversi sentieri, tutti molto più brevi del Sentiero Naturalistico. In questo modo, anche i bambini più piccoli riescono a raggiungere la meta senza nessun problema.

Ogni anno si cerca di fare un percorso diverso per far vedere ai partecipanti sempre zone nuove.

La bellezza di questa gita è data dall'ambiente particolarmente selvaggio, dalla bella vista sulla vallata che si gode dall'Osservatorio, dalle numerose neviere che si incontrano e che dimostrano quanto questa zona fosse importante per l'economia della gente di un tempo, ed è un piacevole momento di socializzazione intorno alle caldarroste.

Notizie riguardo l'Osservatorio

Si tratta di un piccolo rifugio nella zona dei laghi del Gorzente che originariamente era un ricovero utilizzato dagli operai durante la costruzione della diga. Anni di abbandono lo avevano reso un rudere, finché alcuni soci benemeriti lo hanno trasformato in una struttura capace di accogliere qualche decina di persone.

Per favorire chiunque passi in questa zona e necessiti di un riparo, c’è una parte sempre aperta.

Tutte le domeniche ed i giorni festivi dell’anno alcuni soci, a rotazione, mettono a disposizione dei gitanti anche la struttura normalmente chiusa, offrendo loro tè e caffè caldo.

All'interno c'è anche la possibilità di vedere un modellino di neviera e uno riproducente una carbonaia, costruiti sempre da un socio.

Capo gita: Longo Cristina   tel. 0185919830    email:                  

     tel. cellulare: 3397198894

 

Mezzo di trasporto: auto private.

Punto di ritrovo: posteggio Metro ore 08.15 lato Bar Edera; oppure ex posteggio Oppilux (Ceranesi) ore 8.45.

 

Portare:

     1) pranzo al sacco e acqua.

2) un sacchetto di castagne

3) indossare pedule ed attrezzatura da montagna.

4) portare 2 Euro per assicurazione e spese gita

5) tessera C.A.I., chi la possiede

Quest’anno partiremo dal posteggio posto di fronte al cartello indicante “Laghi del Gorzente” e “Anello delle 7 neviere”

Noi raggiungeremo l’Osservatorio percorrendo quest’ultimo.

Il percorso è stato in parte ripristinato e in parte costruito ex novo da due soci della nostra Sezione che hanno così permesso a tutti noi di rivedere le neviere, antiche costruzioni caratteristiche della Liguria, utili per ottenere e mantenere il ghiaccio fondamentale anche nei secoli passati. Era usato sia in medicina che nelle cucine dei patrizi genovesi, essendo un prodotto raro e molto costoso.

Una volta giunti all’Osservatorio, dopo il pranzo al sacco, prepareremo le caldarroste utilizzando l’attrezzatura della Sezione.

Avremo anche tempo per riposarci e giocare.

Al ritorno utilizzeremo un sentiero molto più breve, che ci porterà al posteggio.

 

In caso di male tempo la gita verrà annullata.

 

Avvertire il capo gita della propria adesione e del luogo di ritrovo prescelto entro e non oltre venerdì 12 Ottobre 2018.