DSCF3237

 

Martedì 28 maggio, presso la nostra Sede sociale, si è tenuta la serata dedicata all'assegnazione del IX Premio Claudio Cambiaso.

Edizione speciale, quest'anno, per la peculiarità del premiato: il nostro socio Maurizio Volpara, Vigile del Fuoco ed operatore di elisoccorso, oltre che alpinista di rilievo, che si è distinto nelle operazioni di soccorso subito dopo il tragico crollo del Ponte Morandi nello scorso agosto, contribuendo tra l'altro al salvataggio di uno dei sopravvissuti, rimasto sospeso a diversi metri dal suolo imprigionato nella motrice del suo automezzo.

Il premio è stato assegnato alla presenza di un folto pubblico di soci, simpatizzanti, colleghi vigili del fuoco e rappresentanti del Soccorso Alpino e della Protezione Civile.

Numerose anche le autorità cittadine che hanno voluto far sentire personalmente la loro vicinanza e partecipazione a questa manifestazione: il sindaco di Genova Marco Bucci, il presidente del Municipio V Valpolcevera Federico Romeo, il consigliere comunale Villa e l'assessore Teresa Scarlassa.

Nutrita anche la rappresentanza CAI, nelle persone del presidente del GR Liguria Gianni Carravieri e dei presidenti delle quattro sezioni CAI genovesi (Bolzaneto, Ligure, Sampierdarena e ULE).

La motivazione dell'assegnazione del premio, consegnato come da tradizione da Marta Cambiaso, è riassunta in queste parole: "Il Premio è attribuito ad un uomo del nostro territorio e vuole evidenziare come le tecniche alpinistiche possano valere non solamente per scalare pareti, ma anche nell’attività di soccorso e non solo in montagna".

E' da sottolineare la modestia del premiato, che si presenta con la consapevolezza di avere svolto "semplicemente" il proprio dovere.

Nell'ambito della serata è stato attribuito anche il premio "Gritta d'oro" al nostro socio Fabrizio Picchioni.

Un ringraziamento sentito va a tutti i partecipanti che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione, in particolare a tutti i Vigili del Fuoco ed a tutti i soccorritori, che ricoprono un ruolo fondamentale per la sicurezza di tutti noi.

 

 

 DSCF3241

DSCF3285

DSCF3289